maiale

Queste preparazioni si possono trovare pronte da cuocere telefonando in negozio (02 342482) qualche giorno prima.

    

- Cotechino
- Zampone
- Stinco di maiale
- Cazzoeula (tutta la brianza)
- 'Arista' carré di maiale con osso
- Filetto di maiale alla frutta




Cotechino

Procedimento:
Bucare il cotechino tre o quattro volte con uno spillo, coprirlo d'acqua e cuocerlo per circa due ore a bollore moderato.
Servire con lenticchie, purè di patate o spinaci.
torna su Indice delle ricette


Zampone

Procedimento:
dio paperino assassino
torna su Indice delle ricette


Stinco di maiale

Ingredienti:
per quattro persone: tre stinchi di maiale, una carota, una cipolla, alloro, salvia, brodo, olio, sale, pepe.

Procedimento:
Rosolate in una padella a fuoco vivo, gli stinchi di maiale per farli colorire bene, poi trasferiteli in una casseruola, senza il grasso che si sarà formato.
Copriteli con il brodo, aggiungete una carota e una cipolla a rondelle, una foglia d’alloro, incoperchiate e lasciate cuocere per un’ora e 30’.




torna su Indice delle ricette


Cazzoeula (tutta la brianza)

Ingredienti:
puntine di maiale, salamini delle verze, un piedino, cotenna, carote, sedano, cipolle, un grosso cavolo, sale e pepe.
Procedimento:
Sbollentare cotenne, piedino e salamini per 20 minuti.
Cuocere la verza, lavata e tagliata, in poca acqua per ridurla di volume e renderla anche più digeribile.
Rosolare cotenne e piedino con sedano, carota e cipolla, coprire d’acqua e cuocere per 30 minuti. Aggiungere le puntine, sfumare con vino bianco e non mettere condimento perché il maiale ne è già provvisto.
Ora la verza: salare, pepare, un cucchiaio di salsa di pomodoro (se si vuole), acqua se necessario e cuocere per almeno 40 minuti.
Da ultimo aggiungere i salamini.
La cazzoeula deve risultare un po’ collosa, quindi rimestarla spesso perché non attacchi. Ottima con polenta.
Se avanza, il giorno dopo è ancora più buona e si allunga con acqua per mangiarla brodosa con pane giallo.
torna su Indice delle ricette


'Arista' carré di maiale con osso

Ingredienti:
carré di maiale, vino bianco, a paicere patate, cipolline o mele.
Procedimento:
Cottura: calcolare 1h. e 30min. per ogni kg. di carrè, 30 min. per ogni kg. in più.
Porre in una casseruola la carne con un bicchiere di vino bianco, far evaporare, coprire e cuocere in forno a 180° per un ‘ora girando spesso la carne e mantenendo sempre un dito di liquido di cottura.
Scoprire e terminare la cottura aggiungendo patate o cipolline o mele a spicchi.

torna su Indice delle ricette


Filetto di maiale alla frutta

Ingredienti:
filetto di maiale, mele o pere, vino bianco.

Procedimento:
Tagliare le mele o pere a fette e farle dorare dolcemente con un po’ di burro.
Togliere la frutta dorata e rosolare le fette di filetto con un pochino di vino bianco.
A cottura ultimata, servire ogni fetta di carne con la frutta.


torna su Indice delle ricette

    






PER INFORMAZIONI:
WALTER SIRTORI, Macellaio in Milano
Via Paolo Sarpi, 27 - 20154 MILANO
Tel. 02 342482 - Fax 02 34936819 - mail@muuu.it
oriario d'apertura: lunedi 8.30 - 13.00, da martedi a sabato 8.30 - 13.00, 16.00 - 19.30
Consegna a domicilio

Paolo Sarpi diventa Zona a Traffico Limitato - Come raggiungerci